Il tennis allunga la vita più degli altri sport

tennis

Diversi studi hanno evidenziato il legame tra attività fisica e la durata della vita. Un ultimo studio epidemiologico su uomini e donne danesi mostra che le persone che giocano a tennis o ad altri sport di squadra vivono più a lungo delle persone sedentarie e rispetto alle persone che svolgono attività sportive più solitarie come corsa, ciclismo o nuoto. Già da un precedente studio britannico era emersa la differenza di longevità tra quelli che giocano a tennis e le persone che fanno corsa.

Come è stato fatto lo studio

I ricercatori hanno preso i dati di 8600 persone che avevano fatto parte del Copenhagen City Heart study(un registro per tracciare la vita e la salute delle persone del posto) per 25 anni. Hanno confrontato questi dati con il registro dei decessi esaminando se e quando uno dei partecipanti fosse morto.

I risultati

Da questi dati è emerso che lo sport che più di tutti aumenta la longevità di chi lo pratica con regolarità è il tennis(9,7 anni di vita in più). Subito dopo è la volta del bandminton(6,2 anni in più) seguito dal calcio che sembra allungare la vita di chi lo pratica di 5 anni. Gli sport più sfigati(chiamala sfiga vivere più di quello che saresti vissuto con una vita in poltrona!) sono quelli più solitari: ciclismo(3,7 anni in più) e corsa(3,2 anni in più). I ricercatori sostengono che è difficile sapere perché alcuni sport più di altri potrebbero allungare la vita delle persone concludendo che “è possibile che le persone che hanno denaro e tempo libero per giocare a tennis vivono più a lungo proprio perché hanno abbastanza soldi e tempo libero e non perché giocano a tennis”. L’attività fisica, infatti, è più praticata dalle persone con un livello socio-culturale più elevato. Oltre al fattore economico sembra avere un ruolo rilevante il fattore sociale che contribuisce a mantenere i livelli di stress sotto controllo.

Per concludere, l’importante è fare sport e movimento in qualunque posto voi siate: soli o, ancora meglio, in compagnia.

Articolo PrecedenteArticolo Successivo

Send this to a friend